CategoriaUncategorized

Italiano Vero selezionato agli Industry di IDS

Il progetto di documentario “Italiano Vero” scritto insieme a Davide Giorni, è stato selezionato agli Industry di IDS – Italian Doc Screenings, il market internazionale del cinema documentario giunto alla 14a edizione e promossa da Doc/it – Associazione documentaristi italiani.

Prodotto da Mescalito Film il progetto è in cerca di co-produttori internazionali

Il 20 Giugno 1984 la tv sovietica manda in onda parti del Festival di Sanremo e le note di autori come i Ricchi e PoveriPupo e Adriano Celentano, entrano nell’immaginario russo. È però Toto Cutugno, con la canzone “L’Italiano”, a fare breccia nel cuore dei sovietici e degli abitanti dei paesi aderenti all’ex URSS. Milioni di russi iniziano a seguire Sanremo. Le discoteche e i pub suonano “L’Italiano”, le radio passano il brano in continuazione e nell’85, l’esibizione di Toto Cutugno viene mandata in onda tre volte in soli sei mesi. Oggi tutti, anziani e bambini, dai territori dell’ex-URSS fino alla Mongolia, conoscono la canzone di Toto Cutugno. Perché questa popolarità? Quali sono le radici di questo fenomeno? Com’è possibile che un cantante non seguito dai giovani in Italia, sia tutt’oggi uno dei personaggi più popolari in tutta l’ex-URSS?